Come diagnosticare Leiomiosarcoma-altri tumori
Posizione | | Salute e malattia | cancro | altri tumori |

Come diagnosticare Leiomiosarcoma

A leiomiosarcoma è un tumore maligno derivante da muscolatura liscia . La maggior parte degli autori classificano leiomyosarcomas come un tipo di tumore stromale gastrointestinale ( GIST ) , insieme con leiomiomi GI , leiomyoblastomas e schwannomas . GIST costituiscono circa l'80 per cento di tutti i tumori mesenchimali a seconda dei criteri di classificazione utilizzati . Di solito si verificano nello stomaco e dell'intestino tenue , e occasionalmente nell'esofago . I seguenti passi mostreranno come diagnosticare un leiomiosarcoma . Istruzioni
1

Aspettatevi GIST di avere una vasta gamma di sintomi . Molti sono asintomatici e scoperti solo incidentalmente , ma altri possono causare dolore e sanguinamento , soprattutto man mano che diventano più grandi .
2

Osservare il vomito di sangue e feci sanguinolente nel caso di grandi GIST . Una massa palpabile può anche essere presente . Un GIST può anche diventare perforato nel 20 per cento dei casi .
3

Eseguire una Tomografia Computerizzata ( TC) con materiali di contrasto endovenosi e orali , perché è l'ideale per definire l'estensione del tumore . GIST di piccole dimensioni dovrebbero apparire come lisce masse ben definite . GIST più grandi possono essere necrotica con la forma irregolare previsto e spessore variabile .
4

Eseguire una scansione a risonanza magnetica ( MRI) . I GIST sono spesso isodense sulle immagini pesate in T1 e iperdensa sulle immagini pesate in T1 rispetto al muscolo scheletrico .
5

Esaminare lesione istologicamente per la diagnosi più definitiva . Una biopsia può essere assunto con agoaspirato e analizzato utilizzando tecniche di colorazione immunochimiche . Questo avviene raramente , però , perché il rischio di perforazione del peritoneo o semina il tumore è di solito considerata superiore alla necessità di una diagnosi definitiva .