Posizione | | Salute e malattia | cancro | Cancro ovarico |

Trattamento naturale per cancro ovarico

Le ovaie sono due organi che si trovano su entrambi i lati del bacino di una donna . Sono circa le dimensioni di mandorle . Le ovaie producono estrogeni e progesterone . Tra i decessi per cancro delle donne degli Stati Uniti , il cancro ovarico sostiene circa 14.000 vite ogni anno . E 'fondamentale per la diagnosi e il trattamento del cancro ovarico precoce . E 'meglio seguire la saggezza della medicina convenzionale nel trattamento del cancro , usando la chemioterapia e altri metodi , tuttavia , può anche essere utile per integrare questo regime con trattamenti naturali . La genisteina

genisteina è un fitoestrogeno , un tipo di sostanza chimica che si trova naturalmente nella soia . La genisteina appartiene al gruppo isoflavoni di fitoestrogeni . Genisteina può in parte bloccare gli effetti di un eccesso di estrogeni . Genisteina ha dimostrato di avere effetti inibitori sulle cellule tumorali e può effettivamente aumentare l'effetto di farmaci chemioterapici . Non è stato stabilito un dosaggio ideale .

Isoflavoni

Altri isoflavoni possono anche aiutare a inibire la crescita delle cellule tumorali . Oltre alla genisteina , daidzeina può anche aiutare . Daidzein si trova anche naturalmente in prodotti di soia . Il trifoglio rosso erba è anche una fonte di isoflavoni . Secondo i ricercatori del Dipartimento di Radioterapia Oncologica presso la Wayne State University School of Medicine di Detroit , isoflavoni ottenuti da soia possono ridurre la tossicità per i tessuti sani causati da trattamenti radioterapici e inibire le vie di trasduzione del segnale che le cellule tumorali hanno bisogno per riprodursi. Non sono state stabilite le dosi terapeutiche .
Ginger

Ginger ha proprietà anti- infiammatorie che aiutano a rallentare lo sviluppo delle cellule tumorali ovariche. In University of Michigan Comprehensive Cancer Center test di laboratorio nel 2006, condotti su cellule tumorali ( non su animali o esseri umani ) , lo zenzero ha distrutto le cellule tumorali a una velocità paragonabile ad alcuni farmaci chemioterapici usati per trattare il cancro ovarico . Ginger anche impedito alle cellule tumorali di acquisire una resistenza ai trattamenti contro il cancro . Tuttavia, nessuno studio umani sono ancora stati fatti in questo senso .

Polifenoli

I polifenoli sono antiossidanti . Prova a bere due o più tazze di tè ogni giorno per ottenere una quantità terapeutica di polifenoli . Sia il tè verde e nero li contiene . I ricercatori del Karolinska Institute ha pubblicato uno studio in Archives of Internal Medicine nel 2005, che segnano incoraggianti prove a sostegno di bere il tè per costruire la difesa del corpo contro il cancro .

Funghi
< p > Prova ad aggiungere funghi shiitake alla vostra dieta per inibire il cancro ovarico . È inoltre possibile acquistare le capsule di estratto . Anche se ci sono studi conclusivi e non è sostenuta dalla FDA, l'uso di estratti di shiitake è stato approvato in Giappone per la terapia del cancro . Potete anche provare maitake funghi funghi e gli estratti reishi , entrambi che rafforzano e stimolano il sistema immunitario .
General Nutrition

tenta di mangiare una dieta sana ed equilibrata con molta frutta e verdura fresca . Si può anche prendere integratori . In particolare , le vitamine C, D , ed E , selenio e licopene può aiutare.