Fatti su AIDS in Africa-sanità pubblica

Fatti su AIDS in Africa

Africa è il continente che ha colpito la maggior parte da HIV /AIDS nel corso degli ultimi 30 anni . Superando la malaria , l'AIDS è il killer numero uno in Africa sub-sahariana , prendendo le vite di oltre un milione e mezzo di persone ogni anno . Le cause sono ampie e la cura rimane una speranza che deve ancora essere trovato. Infezione tempi

Secondo l'UNAIDS , il Programma Congiunto delle Nazioni Unite sull'HIV /AIDS , oltre 43 milioni di africani sono diventati infettati con HIV poiché l' epidemia ha avuto inizio nei primi anni 1980 . Allo stato attuale , oltre 23 milioni di africani vivono con l'HIV /AIDS , pari a due terzi dei casi globali. I più alti tassi di incidenza di HIV sono stati segnalati in 21 paesi africani ; tra questi paesi , come lo Zimbabwe e il Botswana , un adulto su quattro è infetto da HIV .

donne e bambini

Oltre il 60 per cento di quelli infetti da HIV /AIDS in Africa sono donne . Gli alti tassi di infezione femminile possono essere ricondotte a pratiche sociali che assumono il predominio maschile nei rapporti sessuali ; quindi , anche se le donne conoscono i rischi del sesso non protetto , sono spesso in grado di fare nulla . Dei verso l'alto di 15 milioni di bambini orfani di tutto il mondo che hanno perso i genitori a causa dell'AIDS , circa 12 milioni sono in Africa sub-sahariana . Oltre due milioni di bambini dell'Africa sub-sahariana vivono con l'HIV , pari al 85 per cento di tutti i bambini HIV - positivi a livello globale . La maggior parte di questi bambini sono stati infettati dalle madri durante la gravidanza, il parto o l'allattamento .
Impiegati

lavoratori ammissibili in Africa stanno diventando sempre più scarse a causa dell'AIDS come essa sostiene le vite di adulti , molti dei quali nel fiore . Aspettative di vita sono scesi da 62 anni di età, a 47. Come membri della famiglia crescono male , gli altri devono lasciare il lavoro per prendersi cura di loro . I meno membri della famiglia sono in grado di lavorare , i più impoveriti delle loro famiglie diventano , porta ad altri problemi come la fame . Gli insegnanti sono stati persi a causa dell'AIDS , che colpisce duramente il settore dell'istruzione e la capacità di educare le giovani generazioni sulla trasmissione e la protezione di HIV .

Condom Usa

Incrementi di uso del preservativo tra l'inizio della pandemia e oggi hanno aiutato nella prevenzione dell'infezione da HIV in Africa , e in tutto il mondo . Nonostante il fatto che i preservativi sono un metodo conveniente economico della prevenzione , permangono barriere sociali e culturali al loro utilizzo . Se una donna insiste sull'utilizzo di un preservativo , si può presumere che lei ha l'HIV , che porta al suo essere discriminato per il suo status di HIV - reale o presunto . La contraccezione è quasi mai utilizzato tra i partner sposati , anche se un membro è infetto o avere una relazione .
Paese Differenze

Mentre l'Africa in generale sta affrontando una lunga e dura la lotta contro l'HIV /AIDS , ci sono stati alcuni progressi nei singoli paesi africani. Attraverso campagne di prevenzione efficaci , Kenya e Zimbabwe, per esempio , si sono stabilizzati i loro tassi di prevalenza di HIV al punto in cui vengono visti cali di infezione . Camerun, invece , ha registrato un forte aumento delle infezioni da HIV tra le donne incinte negli ultimi dieci anni , raddoppiando la prevalenza tra i 20 ei 24 anni di età verso l'alto di 11 per cento .

Sfide attuali

programmi di trattamento sono necessari disperatamente in tutto il continente , compresi i programmi di educazione alla prevenzione e distribuzione di contraccezione . La consulenza HIV più e test volontari ( VCT ) Centri disposizione , più la gente che sapranno il loro status HIV e meno è probabile che saranno di infettare gli altri . Centri VCT sono sempre più diffuse , che è un grande vantaggio se si considera che il settore sanitario africano è già tesa con l'epidemia di AIDS , con le risorse di essere diffuse il più sottile possibile per fornire a quante più persone possibile . ARV , o farmaci antiretrovirali , sono usati per trattare i pazienti HIV- positivi e AIDS . Purtroppo , ARV non sono ancora disponibili per milioni di pazienti affetti da HIV /AIDS che vivono in Africa a causa dei costi elevati e un numero insufficiente di operatori sanitari . Sostegno da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità dal 2003 , tuttavia , ha contribuito a raddoppiare la disponibilità di questi farmaci cruciali .