Come Valutare Post- Commozione cerebrale Brain Damage-ferite ferite

Come Valutare Post- Commozione cerebrale Brain Damage

Una persona che sostiene una grave commozione cerebrale deve essere monitorato attentamente per i segni di post- commozione cerebrale danni cerebrali . Se si verificano persistente sintomi di commozione cerebrale , una condizione nota come sindrome post- commozione cerebrale ( PCS ) , hanno un medico valutare le prognosi a lungo termine . Cose che ti serviranno
medico o il neurologo

Mostra Altre istruzioni
1

Imparare a riconoscere i sintomi di persistente danno commozione cerebrale . Un lieve commozione cerebrale non indurre la perdita di coscienza , e generalmente solo risultato di vertigini temporanea o disorientamento che abbatte rapidamente . Qualsiasi perdita di coscienza , mal di testa persistente o neurologici , disturbi sensoriali , cognitivi e dell'umore che si sviluppano nei giorni successivi la lesione deve essere discusso con il medico .
2

Avere un neurologo organizzare una topografia computerizzata (TC ) la scansione per valutare eventuali danni cerebrali . Una TAC fa una mappa elettronica del cervello , consentendo ai medici di individuare anomalie che possono suggerire la presenza di danni cerebrali.
3

valutarne il potenziale danno cerebrale da avere un medico di eseguire un magnetico risonanza ( MRI) . Una risonanza magnetica è simile a una TAC , ma è particolarmente orientata rilevare danni fisici ai tessuti viventi . Verificare con il proprio fornitore di assicurazione sanitaria prima di ottenere una TAC o una risonanza magnetica , in quanto possono essere procedure molto costose .
4

chiedere un secondo parere se i sintomi non migliorano in seguito al trattamento . E ' facile per i medici di mal diagnosticare danni cerebrali derivanti da sindrome commozione cerebrale dopo , dal momento che le parti condizione molti sintomi con condizioni psicologiche come la depressione .
5

sottoporsi a qualsiasi test successivi ordinati dal medico o dal neurologo che cercano per testare il funzionamento cognitivo . I medici hanno prove appositamente progettati a loro disposizione che sono orientati specificamente per valutare possibili danni cerebrali nei pazienti post- commozione cerebrale .
6

considerazione l'assunzione di farmaci per trattare i sintomi della sindrome post commozione cerebrale , che possono includere antidolorifici , antidepressivi e trattamenti anti -nausea . Purtroppo , non vi è provato - e - vero modo per riabilitare un paziente affetto da PCS , altre del tempo , riposo e gestione dei sintomi .